AIM Mobilità

15/12/2020

Al park Verdi un nuovo servizio ticketless: si paga con la targa

Da oggi è ancora più facile e rapido parcheggiare al Verdi: chi è registrato sulla piattaforma EasyPark, può entrare e uscire senza dover ritirare il ticket o attivare la sosta tramite smartphone. La procedura è molto semplice e veloce: dopo aver inserito nell’app EasyPark la targa del proprio veicolo e abilitato la funzione “CameraPark””, l’automobilista può accedere al parcheggio senza nessun’altra operazione, in virtù del riconoscimento automatico della targa.

La sosta viene infatti attivata all’ingresso con l’apertura della sbarra e termina in modo automatico quando l’automobilista esce dal parcheggio, senza la necessità da parte dell’utente di doversi recare alle casse o chiudere la sosta tramite cellulare.

Il costo della sosta (determinato dal costo della durata del parcheggio più quello relativo al servizio EasyPark, pari al 15% dell’importo della sosta, fino a un costo massimo di € 1,90), sarà addebitato direttamente sull’account EasyPark dell’utente.

Il nuovo servizio si affianca al pratico sistema ticketless ‘Possibile’ che permette di pagare con bancomat o carta di credito senza passare dalle casse, e ad altre due applicazioni Aimfacile e MyCicero: .anche per questi sistemi serve una registrazione e, all’atto dell’utilizzo, occorre selezionare la zona evidenziata sui cartelli presenti sul posto o suggerita dall'app stessa tramite geolocalizzazione; l’indicazione della targa del veicolo, la durata della sosta, che può essere prolungata, anche a distanza, qualora stesse scadendo (il sistema avvisa in caso di sosta o credito in esaurimento). È possibile interrompere il pagamento della sosta in ogni momento.