AIM Mobilità

14/02/2019

Il parcheggio di via Fratelli Bandiera diventa automatizzato

Da oggi, giovedì 14 febbraio, la sosta del parcheggio di via Fratelli Bandiera, in prossimità del servizio obitorio celle mortuarie dell'Azienda Ulss 8 Berica, sarà gestita totalmente in modo automatizzato grazie all'installazione di una barriera di entrata ed uscita (in via Bedeschi), una cassa automatica e un pannello bifacciale con informazioni (su viale Fratelli Bandiera) sullo stato “libero” o “completo” del parcheggio.

L’informazione in tempo reale sui posti liberi, invece, sarà riportata sul pannello a messaggio variabile di viale Grappa oltre che sul sito www.aimmobilita.it.

L’avvio del servizio questa mattina con l'assessore alle infrastrutture Claudio Cicero e l'amministratore unico di AIM Mobilità Piercarlo Pucci.

Rimangono molto basse le tariffe, tenuto conto del fatto che la struttura serve un complesso ospedaliero, sono state determinate come segue: 0,20 euro per i primi 60 minuti (dalle 8 alle 20), 0,30 euro ogni 20 minuti successivi. Dalle 20 alle 8, invece, il costo sarà di 0,20 euro a forfait.

Si potrà pagare con contanti, POS, con la carta di credito card-in/card-out (POSsibile), e con l'app AIMFacile.

Il parcheggio di via Bedeschi è stato costruito da AIM ed inaugurato nel 2002.