AIM Mobilità

15/06/2016

AIM Mobilità presente al IPark di Firenze

AIM Mobilità è stata invitata ad AIPARK Pdays, svoltasi presso la stazione Leopolda di Firenze a Firenze, il 9 e il 10 giugno scorsi. La manifestazione fieristica si occupava di mobilità e sosta, innovazione e sviluppo delle nostre città.

All'interno della prima giornata, AIM Mobilità è stata invitata a dare le propria testimonianza sul tema “Le città medie: un benchmark delle smart cities con smart parking integrati con il sistema della mobilità ed economia urbana.

Nel suo intervento, l’amministratore unico di AIM Mobilità Piercarlo Pucci ha ricordato che la mobilità intelligente e competitiva tipica delle smart cities si genera combinando gli assets tangibili e visibili della logistica, delle infrastrutture materiali e della tecnologia assieme agli assets intangibili della comunicazione, della costruzione di relazioni con la collettività le istituzioni, e della capacità di fare impresa per generare servizi di valore.

Queste due componenti, ha precisato l’AU Pucci, devono poi essere vincolate da una gestione efficiente e sostenibile da un punto di vista economico-finanziario da parte dell'azienda di servizio. Gli sforzi sostenuti da AIM Mobilità e i risultati raggiunti vogliono provare ad essere una risposta concreta a tutti gli elementi sopra richiamati e costitutivi di una smart city.